Mancano pochi giorni all’evento sportivo più atteso degli USA, il SuperBowl!

Visto che in quella data gli Stati Uniti saranno letteralmente sommersi da fiumi di Birra, ci siamo chiesti quale andrà per la maggiore ed abbiamo scoperto che l’America sta letteralmente impazzendo per le Birre… Stout!

Non per tutti i palati, ma sicuramente ottime, le Birre Stout sono state a lungo messe in ombra dalle più famose Birre Chiare (Ale, Lager, Pils, IPA), ma pare che siano la nuova tendenza tra i birrayoli d’oltreoceano.

Tra le migliaia di Stout prodotte dagli yankee, ecco quali (secondo noi) sono le migliori dieci:

10° – North Coast Old No. 38 Stout

stout10

Questa è una VERA Dry Stout. Estremamente beverina, leggera e con sentori di cioccolato e caffè, la Old No.38 è senza dubbio perfetta per chi si è appena avvicinato alle Birre Scure e vuole provare una Stout che non sia troppo impegnativa ma che comunque mantenga le caratteristiche tipiche dello stile.


 

9° – Deschutes Obsidian Stout

stout9

Direttamente dall’Oregon, questa Stout (da 6,4% di gradazione alcolica) alza verso l’alto l’asticella dei canoni delle Birre Scure. E’ infatti una Birra dai sentori abbastanza complessi, ricca di note tostate, caramello e cioccolato. Non è proprio la più beverina delle Stout ma, per gli appassionati, sa essere davvero una piacevole sorpresa.


 

8° – Firestone Walker Velvet Merlin

stout8

Se siete amanti dei sapori dolci e delicati, questa è la Stout che fa per voi! Con solo 5,5% di gradazione alcolica, la Velvet Merlin regala una cremosità incredibile e note di cioccolato e caramello da fare invidia ad una pasticceria. Assolutamente da provare.


 

7° – Avery Out Of Bound Stout

stout7

Eccoci di fronte ad una delle Stout più “yankee” in assoluto. Questa Birra ha caratteristiche inconfondibili, una luppolatura che farebbe invidia a gran parte delle IPA sul mercato ed un sapore forte e deciso, caratterizzato da note di malto tostato e caffè. Se state cercando una Stout “all’americana”, non vi resta che stapparla e lasciarvi travolgere!


 

6° – Schlafly Irish-Style Extra Stout

stout6

Questa “Extra Stout” nasce in America, ma ha le lentiggini. Prodotta seguendo i canoni classici delle Stout irlandesi, questa Birra offre piacevoli sorprese in termini di gusto. Se a prima vista non ha alcuna differenza rispetto alla più classica delle Guinness, regala sentori secchi e ben più pronunciati rispetto alla Birra più bevuta dagli Irlandesi. Provare per credere!


 

5° – Anderson Valley Barney Flats Oatmeal Stout

stout5

Dimenticatevi le classiche Stout. La scura prodotta da “Anderson Valley” è caratterizzata dall’impiego di dosi massicce di avena. Pur mantenendo parte delle caratteristiche tipiche delle Stout, riesce a sorprendere grazie ad un bouquet di profumi e sapori davvero difficili da replicare. Non è certo una Stout da grigliata, ma senza dubbio si può bere appena la brace si è spenta.


 

4° – Sierra Nevada Stout

stout4

Beh, cosa dire?!? La più classica delle American Stout. D’altronde cosa ci si poteva aspettare dai produttori della “Pale Ale” (santo graal delle Pale Americane)?


 

3° – Rogue Shakespeare Stout

stout3

Da uno dei Birrifici più fighi degli States, ecco la Shakespeare Stout, una vera e propria bomba! Caramello, cacao e tostatura sono le 3 parole chiave per definire questa American Stout. Facile da bere, ottima nel gusto e assolutamente adatta ad ogni occasione, questa Stout entra di diritto sul podio delle Scure made in USA.


 

2° – Moylan’s Dragoons Dry Irish Stout

stout2

Racchiusa in 5% di gradazione alcolica, questa Dry Stout ha tutte le carte in regola per essere una Scura quasi perfetta. Marcatamente americana, con una forte luppolatura, la Dragoons offre profumi e sapori che ne esaltano all’ennesima potenza la bontà. Se stavate cercando una ottima Stout (non irlandese) avete trovato ciò che fa per voi!


 

1° – New Holland The Poet

stout1

Un corvo sull’etichetta, il nome “The Poet” ed un gusto davvero unico. Queste caratteristiche fanno della Stout del Birrificio “New Holland” la numero uno della nostra top-ten. Una Scura da very Dandy, ricca di sapori (dal cacao intenso ai forti sentori di tostatura dei malti) e indimenticabile una volta assaggiata. Il massimo delle Scure prodotte negli Stati Uniti.

 

Cheers!